Dispositivo antiabbandono obbligatorio dal 6 Marzo.
Antiabbandono Guida Buono30euro

Dispositivo antiabbandono obbligatorio dal 6 Marzo.

Ecco come avere 30 euro di Buono per l’acquisto del dispositivo antiabbandono.

Diventa legge il dispositivo antiabbandono per la sicurezza del trasporto in auto dei bambini di età inferiore ai 4 anni. 

Sanzioni a partire dal 6 Marzo per chi non è in regola.

A partire dal 6 Marzo chi non è in regola con l’installazione in auto del seggiolino o del dispositivo antiabbandono è soggetto a sanzioni. 

Sono ormai legge i dispositivi antiabbandono per il trasporto di bambini sotto i 4 anni. Lo prescrive il decreto attuativo dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada.

Le sanzioni variano da 83 euro a 333 euro e si riducono se la multa viene pagata entro 5 giorni. Ma è meglio non incorrere nella sanzione e arrivare preparati al 6 Marzo acquistando un seggiolino auto omologato con antiabbandono oppure scegliere tra i tanti dispositivi antiabbandono disponibili sul mercato che si aggiungono con grande facilità al seggiolino già acquistato.

Come scegliere il dispositivo antiabbandono per la sicurezza del tuo bambino?

I dispositivi omologati sono degli apparecchi esterni che rendono i seggiolini già acquistati dei seggiolini antiabbandono oppure dei dispositivi già integrati in seggiolini antiabbandono certificati dalla casa produttrice.

Ce ne sono di diverse tipologie e la fascia di prezzo varia dai 40 euro fino a 100+ euro. Ma come orientarsi nella scelta?

Ogni dispositivo presenta pro e contro ma alcuni sono i fattori da tenere presente nella scelta del dispositivo antiabbandono per il seggiolino auto del vostro bambino.

  1. La certificazione di conformità rilasciata dal produttore. 
  2. La durata delle batterie e la possibilità di cambiarle autonomamente.
  3. La compatibilità con il seggiolino già acquistato.

Mamme.it ha ideato una guida all’acquisto del dispositivo antiabbandono, evidenziando Pro e Contro di ciascun prodotto. 

La riportiamo sinteticamente di seguito. Per vedere la guida completa trovi il link alla fine dell’articolo.

Chicco Bebècare Easy-Tech

Prezzo : da 39,90€ a 55€

PRO: Prodotto meno costoso sul mercato.

CONTRO: Come molti altri dispositivi, funziona solo tramite app (e quindi telefono). I messaggi di allarme di base (gratuiti) sono limitati a 15. Per i successivi bisognerà caricare un credito aggiuntivo. Alcuni genitori riferiscono che i bambini riescono a staccare il dispositivo.

Dichiarazione conformità per Chicco BebèCare

REMMY

Prezzo : 79 €

PRO: Non necessita app. Opzione Remmy doppio : per auto provviste di due seggiolini.

CONTRO: Fili collegati all’accendisigari.

Dichiarazione conformità Remmy

Steelmate Baby Bell 

Prezzo : circa 67,80 €

PRO: Funziona anche senza cellulare.

CONTRO: Non compatibile con presa accendisigari sempre alimentata.

Dichiarazione conformità Baby Bell

Digicom Tippy Baby 

Prezzo : 94,99 € circa 

PRO: 3 anni di autonomia della batteria.

CONTRO: funziona solo con telefono e app.

Dichiarazione conformità Tippy Baby Smart Pad

Phonocar Baby Seat Alarm

Prezzo : 89,95 € circa

PRO: Senza fili. Provvisto di presa USB per ricaricare altri dispositivi.

CONTRO: Non compatibile con presa accendisigari sempre alimentata.

Dichiarazione conformità Phonocar Baby Seat Alarm

Foppapedretti Babyguard 

Prezzo : 89,00 euro

PRO: Senza fili.

CONTRO: Non necessariamente compatibile con altri seggiolini. Necessita di app gratuita sul telefono.

Dichiarazione di Conformità Foppapedretti Baby Guard (scaricabile dalla scheda prodotto)

Bébé Confort e-Safety

Prezzo : 79 euro

PRO: senza fili.

CONTRO: per sostituire la batteria bisogna rivolgersi al servizio assistenza.

Dichiarazione conformità Bébé Confort e-Safety

Come avere il Buono di 30 euro per acquistare il dispositivo antiabbandono.

Per ottenere il buono di 30 euro per l’acquisto del dispositivo antiabbandono basta andare sulla piattaforma online predisposta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasoprti e seguire la procedura.

Per accedere alla piattaforma bonuseggiolino.it è necessario essere in possesso di una identità digitale (credenziali SPID). 
La piattaforma è accessibile a chi deve acquistare il dispositivo e potrà quindi richiedere il buono spesa elettronico di 30 euro, da utilizzare esclusivamente presso uno dei negozianti registrati sulla piattaforma.

Chi ha già fatto l’acquisto presso qualsiasi negoziante potrà chiedere il rimborso di 30 euro facendo la stessa procedura, entrando nella piattaforma “Richiedi il buono” con le proprie credenziali Spid e seguendo le istruzioni per compilare il modulo per il rimborso, allegando lo scontrino o la ricevuta fiscale e una autocertificazione sul modello disponibile on line. 

Per vedere la GUIDA ALL’ACQUISTO DISPOSITIVI ANTI-ABBANDONO di Mamme.it clicca qui.

Contattaci per ulteriori informazioni

Nessuna risposta?
Compila il form, ti contatteremo noi!

Condividi evento

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Commenta

Questo sito Web utilizza i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza d'uso sul nostro sito